Acrobazie altalenanti

autore:
Ludovico Maria Chierici
anno:
1924
luogo:
Genova
formato:
9,5 mm
inventario:
HMCHIEFRA-0001

Agli albori del cinema amatoriale, Ludovico Maria Chierici riprende alcune sequenze nella contrada di Rosata, nella Val Bisagno – alla presenza di nipoti, parenti e cugini. In questo estratto, il bambino si muove come un funambolo circense e si snoda tra la tavola e le funi dell’altalena, guardando alla fine strenuamente in camera come ad attestare il proprio successo.