Isola delle Rose

autore:
Enzo Romano Rocchi
anno:
1968
luogo:
Rimini
formato:
8 mm, super 8
inventario:
HMROCCENZ-0002

Inquadrata è l’Isola delle Rose, la micronazione nata, cresciuta e capitolata nel giro di meno di due mesi. Era il 1968 quando l’ingegnere Giorgio Rosa decise di costruire una piattaforma appena al di fuori delle acque territoriali italiane, così da costituire nazione a se stante e poter dettare leggi, conio, lingua e costume. Mai riconosciuta da alcuno stato al mondo, venne sgomberata dall’intervento delle forze di polizia italiane, e l’isola artificiale venne abbattuta da una burrasca circa un anno più tardi.